APPARECCHI ACUSTICI INVISIBILI PREZZI

Tra le domande più ricorrenti che vengono fatte ad un audioprotesista, “Quanto costa un apparecchio acustico?” rappresenta una delle principali.

Infatti, il prezzo degli apparecchi acustici, è sicuramente una delle prime preoccupazioni che una persona si pone quando scopre di aver bisogno di un apparecchio acustico.

QUANTO COSTA UN APPARECCHIO ACUSTICO INVISIBILE?

Se ti stai chiedendo quanto costa un apparecchio acustico invisibile, occorre, innanzitutto, sfatare subito un mito: non è vero che gli apparecchi acustici invisibili hanno un prezzo superiore rispetto ai cd. Retroauricolari ( e, cioe, gli apparecchi acustici applicati e posizionati sopra le orecchie). Tuttavia, in qualità di audioprotesista, ti consiglio sempre di optare per quelli invisibili. Il motivo non è soltanto puramente estetico, ma anche acustico. Infatti, il loro posizionamento all’interno del canale uditivo consente una qualità sonora migliore. Inoltre, gli apparecchi acustici invisibili, eliminano una serie di disagi che, purtroppo, i retroauricolari causano. Scopri di più

Il prezzo di un dispositivo acustico – che sia esso invisibile o visibile dall’esterno, dipende, in realtà, da molteplici fattori:

  • dalla tecnologia che presenta;
  • dal disturbo uditivo del paziente;
  • dal suo stile di vita e dalle sue esigenze;
  • dagli eventuali servizi aggiuntivi post-acquisto forniti al paziente dopo l’applicazione protesica.

In commercio, esistono, infatti, tantissimi modelli di dispositivi acustici che si differenziano sia sulla base del tipo di ipoacusia di chi deve indossarli, sia per il livello di tecnologia e innovazione che presentano. Esistono modelli base e modelli molto avanzati che utilizzano la tecnologia wireless e possono essere collegati a smartphone e tv. Solo conoscendo le esigenze personalizzate di ciascun individuo, l’audioprotestista può definire qual’è il modello più adatto. Ovviamente, chi svolge una vita sociale o lavorativa molto attiva, pratica sport, guida l’automobile e parla spesso al cellulare, ha delle esigenze ben diverse rispetto a chi passa gran parte del suo tempo in casa.

Tu che tipo di vita svolgi?

Per essere più chiaro, faccio un paragone fra due miei pazienti:

“Uno di loro è un noto avvocato di fame mondiale. Lui ha una diminuzione dell’udito di lieve entità, tuttavia svolge un tipo di vita ricco di situazioni acustiche critiche.

I pazienti con una sensibilità di udito lieve, di solito sono sofferenti nel sentire soltanto in alcuni momenti acustici tipici. Queste persone, infatti, quando c’è rumore di fondo, non riescono a capire le parole. O meglio, quando si genera una condizione acustica con prevalenza di rumore, hanno perfettamente percezione delle parole. Sentono parlare, tuttavia, non riescono a discriminare bene le parole.

Ovviamente, una persona che fa l’avvocato, dovrà sentire in aula dove tutti parlano, dovrà sentire al cellulare mentre si trova nel traffico, dovrà capire le parole durante una riunione con 5-6 persone. Insomma, si trova spesso in queste situazioni di rumore critico, pertanto, ha la necessità di essere aiutato. Lui mi dice che prima di usare gli apparecchi acustici, si è trovato spesso a rischio, per non aver capito bene.

Ma, se, prendiamo in esame un’altra mia paziente storica, che faceva la professoressa di lettere a scuola e che, purtroppo, ora non può più uscire per problemi di deambulazione, cambiano completamente le esigenze, pur essendo casi audiometrici simili. E bisogna tenerne conto. Anche perché, quante più esigenze deve soddisfare l’apparecchio, quanto più sarà sofisticato e, dunque, costoso ed adatto a situazioni dove il rumore è predominante.

Altro fattore determinante il prezzo, come detto, sono i servizi aggiuntivi post acquisto.

A tal proposito, prima di effettuare l’acquisto, è bene che il paziente si informi di tutti i servizi post acquisto previsti dall’azienda alla quale si è rivolto. Questi ultimi, sono fondamentali per garantire la durata e l’efficienza costante dell’apparecchio acustico.

Invisiben, ad esempio, tra i suoi servizi aggiuntivi post-vendita, fornisce:

Se cerchi un apparecchio acustico invisibile, visita il nostro sito www.invisiben.it e scopri i prezzi e tutti i vantaggi che ti offriamo.

ESISTONO DELLE AGEVOLAZIONI ECONOMICHE PER L’ACQUISTO DI UN APPARECCHIO ACUSTICO INVISIBILE?

Se ti stai chiedendo se esistono delle agevolazioni economiche per l’acquisto di un apparecchio acustico invisibile, devi sapere che, per gli invalidi civili, è riconosciuto un rimborso in termini economici. Tuttavia, il suddetto rimborso è previsto in presenza di determinati requisiti e a determinate condizioni che puoi leggere qui.

Spero di esserti stato d’aiuto e per qualsiasi esigenza puoi commentare questo articolo o contattarci al nostro numero verde 800629506.

Saluti.

Dott. Maurizio Saliola