Come cambiare batterie degli apparecchi acustici

Indice di “Come cambiare batterie degli apparecchi acustici

Tempo di lettura: 4 minuti.

 

I tipi di batterie degli apparecchi acustici

In commercio, esistono 4 differenti tipi di batterie degli apparecchi acustici, che si identificano attraverso tre elementi: numero, colore e dimensione.

Di seguito, l’elenco delle batterie in oggetto:

  • 675
    La più grande tra le batterie, viene identificata con il colore BLU ed il numero 675.
    Vengono utilizzate per alimentare gli apparecchi acustici retroauricolari (dietro l’orecchio) di grandi dimensioni;
  • 13
    Più piccola rispetto alla pila 675, viene classificata con il colore ARANCIO ed il numero 13.
    Similmente alle 675 vengono utilizzate negli apparecchi acustici retroauricolari;
  • 312
    Più piccola rispetto alle batterie 13, viene identificata con il colore MARRONE ed il numero 312.
    Tali batterie, a seconda della tipologia di apparecchio acustico, possono alimentare sia retroauricolari che apparecchi acustici endoauricolari – semi invisibili.
  • 10
    E’, da un punto di vista delle dimensioni, la batteria più piccola per apparecchi acustici, viene classificata con il colore GIALLO con il numero 10.
    E’ utilizzata per gli apparecchi acustici totalmente invisibili dall’esterno.

batterie apparecchi acustici

Scopri dove acquistare batterie per il tuoi apparecchi acustici

 

Perché e quando cambiare le batterie?

Gli apparecchi acustici sono oramai dei veri e propri “piccoli processori” e, similmente ai computer e ai telefonini, hanno necessità di essere alimentati attraverso energia elettrica. Proprio per questo motivo, si utilizzano batterie (non chimiche al fine di evitare acidi corrosivi). Gli apparecchi acustici retroauricolari possono. talvolta, essere anche ricaricabili.

Le batterie degli apparecchi acustici hanno necessità di essere sostituite solamente quando esaurite.

Non esiste una durata accertata delle batterie per tutti gli apparecchi, in quanto ogni dispositivo assorbe in mono differente in base al lavoro che svolge., Tuttavia, similmente all’automobile, i consumi dipendono dall’uso che ne facciamo.

Solitamente, tutti i dispositivi acustici segnalano che la batteria sta terminando la sua capacità attraverso un segnale sonoro emesso dall’apparecchio acustico.

 

Come cambiare le batterie degli apparecchi acustici?

Di seguito, ti propongo una piccola guida da seguire che ti permetterà di sostituire le pile per il tuo apparecchio acustico senza commettere errori, evitando così il rischio di danneggiare il tuo dispositivo.

  1. Avere a portata di mano delle batterie nuove;
    Sembra ovvio che per sostituire una batteria ne serva una nuova, scopri dove acquistare batterie per il tuoi apparecchi acustici;
  2. Aprire l’alloggio pila dell’apparecchio acustico;
    Segui i consigli dell’immagine in base alla tipologia di dispositivo in tuo possesso;
  3. Togliere la batteria precedentemente utilizzata dall’alloggio pila del tuo apparecchio acustico (NON HAI BISONO DI FORZARE!)
  4. Estrarre le batterie dalla confezione assicurandosi che le batterie abbiano ancora l’adesivo aderente alla superficie;
    L’adesivo colorato posto sopra la batteria è fondamentale e va tolto solamente poco prima di utilizzare la batteria NON PRIMA!
  5. Togliere l’adesivo posto sopra la batteria;
  6. Inserire la batteria nell’alloggio pila nella giusta posizione!
    Se hai difficolta segui i consigli dell’immagine in base alla tipologia di dispositivo;

  7. Richiudi l’alloggio pila ed il gioco è fatto!

 

Se anche seguendo la guida hai avuto difficoltà non temere, puoi seguire anche il nostro video tutorial qui sotto!