DETRAZIONE FISCALE PER APPARECCHI ACUSTICI

L’acquisto degli apparecchi acustici è detraibile fiscalmente. Infatti, gli apparecchi acustici rientrano tra i dispositivi medici, per i quali, in caso di acquisto, è prevista una detrazione fiscale per spese sanitarie pari al 19%.

Per poter beneficiare della detrazione fiscale, occorre, innanzitutto, documentare la spesa sostenuta, presentando, in fase di dichiarazione dei redditi, la certificazione fiscale (scontrino o fattura) rilasciata dal venditore.

Inoltre, nel caso dei dispositivi acustici il paziente deve presentare la prescrizione medica che certifica la patologia e la necessità dell’uso degli apparecchi acustici.

Per quanto riguarda la certificazione fiscale (fattura o scontrino), deve necessariamente contenere l’indicazione:

  • della descrizione del prodotto

In particolare, sullo scontrino o sulla fattura deve essere riportata la descrizione completa del dispositivo acustico con l’indicazione:

– del tipo di prodotto;

– delle matricole identificative;

– e del marchio Ce;

(non è sufficiente la generica dicitura “dispositivo medico”)

  •  del soggetto che ha effettuato l’acquisto

A tal proposito, oltre al nominativo, è fondamentale anche l’indicazione del codice fiscale o della P.iva della persona che ha acquistato personalmente.

La detrazione tuttavia in maniera ridotta, vale anche per chi ha acquistato per un familiare che ha a carico fiscalmente.

Le spese sostenute per l’acquisto degli apparecchi acustici si possono scaricare dalle tasse nella misura del 19%, a condizione che le somme pagate risultino superiori a 129,11 euro (franchigia).

Per maggiori informazioni chiama il nostro numero verde

numero verde

 

Per agevolare l’attività dei contribuenti volta ad individuare i prodotti che danno diritto alla detrazione, il Ministero della salute ha fornito un elenco dei Dispositivi Medici (MD) e dei Dispositivi Medico Diagnostici in Vitro (IVD), rappresentativo delle categorie di dispositivi medici di uso più comune. L’elenco dei dispositivi classificati come tali è pubblico e disponibile sul sito del Ministero della salute all’indirizzo www.salute.gov.it .

 

Le batterie per l’alimentazione degli apparecchi acustici sono detraibili?

Anche le batterie per l’alimentazione dei dispositivi acustici sono detraibili fiscalmente. Tuttavia, ai fini della detrazione fiscale, sarà sufficiente presentare lo scontrino fiscale riportante l’indicazione del codice fiscale dell’acquirente.